Karao"/>

Facebook ile gir
Nome utente:
Parola d'ordine:
kapat

  • Colorazione Sarah e il Suo Pony
Giochi di Musica > Karaoke Notte
Karaoke Notte
  • Favor : 0
  • Categoria : Giochi di Musica
  • Partecipa al gioco : 873 volte
  • Gioco Tags :

Quali tasti vengono riprodotti con :


Karaoke Notte Descrizione:

Karaoke Notte, Karaoke Notte gioco, Karaoke Notte gratis, Giochi Karaoke Notte Karaoke Notte Ce la farò. Oppure no. Ma sempre a modo mio. Sii meno impudente, Archer. Non tollero insolenze. Va bene parlare, ma non tollero l'insolenza. Hai capito, giovanotto? Ho capito, signore. Guardati, con quello stupido sorriso sulla faccia. Perché non sei insieme agli altri? Io sono ateo. E gli altri cosa sarebbero? Gli apostoli? Tutte le domeniche ci vuole una guardia apposta per te. Solo perché sei troppo testardo per sederti mezz'ora in cappella. E tutte le domeniche il tuo debito verso di noi cresce. Lo sai com'è fatto il capo. Commetti un peccato mortale a stare seduto qui. Siete tutti atei, ma gli altri non lo sbandierano ai quattro venti. Ho saputo che stai pensando di diventare Indiano. Io penso a un sacco di cose. Non sei stanco di stare qui dentro? Perché non resti fuori dai guai? Per noia. No, non ci sono mai riuscito. Limitati a passare il tempo. Le sembra che mi lamenti, signor Duke? Sorrido. Sorrido un sacco. Tu sei fuori di testa. Già. Lo sa, quando stavo a Scrubs, a sudare in quella cella puzzolente, avevo questa scatola di fiammiferi. E sopra c'era scritto che servono muscoli per aggrottare la fronte, e solo per sorridere, Quindi, perché sprecare energie? Vede, passo il tempo su una scatola di fiammiferi. Gesù Cristo. Qui non c'è niente da fare, giusto? Lo sa, quando ero fuori, mi ripetevo sempre che qualsiasi esperienza ha un lato positivo. Beh, qui in riformatorio, vedo solo quello negativo. Solo perché non stai alle regole. No, non è per questo, signor Duke. Cioè, prenda il signor Goodyear. Non dice altro che cazzate su come si forgiano i caratteri, mattina, pomeriggio e sera. Ma è una cosa impossibile. Come si può pensare di forgiare caratteri in un regime basato sulla privazione? È un vicolo cieco. Cervelli pensanti mescolati con pazzi e pervertiti. Io, per esempio, cosa ci faccio qui? Perché non sto in un posto dove possa avere almeno qualcuno con cui parlare, come una persona civile? Devo sempre guardarmi le spalle. Se non si tratta di una guardia, è un altro recluso. Perché non mi mandate in una prigione aperta?


  • Commenti
  • Scrivi una recensione
  • Videogiochi su:
Non ci sono ancora commenti per il gioco. È possibile inviare commenti alle aree di cui sopra.
Codice di sicurezza
Pub
Pub